Isa Leshko alla Corden Potts Gallery: da Thrills & Chills a Elderly Animals

Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko

Torno a parlare di Isa Leshko, e delle emozione catturate dalle sue macchine fotografiche d’epoca o giocattolo, perché un posticino sempre pieno di sorprese come la Corden Potts Gallery, offre l’occasione di guardarle da vicino con due personali dedicate alla fotografa americana.

Thrills & Chills e le vertiginose giostre da luna park fotografate con la Holga resteranno infatti in mostra nella galleria di San Francisco fino al 30 luglio, seguite dall’incantevole 'fattoria' di Elderly Animals immortalata con una Hasselblad 503 CW.

Euforiche esperienze di volo e stati di abbandono colti con una delle macchine fotografiche più ludiche, i segni del tempo che incalza e lo sfiorire della gioventù che non risparmia il regno animale, fotografati con una macchina concepita per resistere al tempo e i tempi che cambiano. Lo sguardo del cavallo trentaduenne Moonie sembra abbastanza eloquente in proposito.

Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko
Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko

Soggetti, punti di vista e strumenti diversi, usati dallo stesso sguardo a caccia di emozioni, e da un linguaggio fotografico che non teme la sperimentazione, in mostra con una sorta di percorso in crescendo, che affianca quello della galleria americana sensibile agli sguardi che sanno dialogare con il tempo.

Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko Thrills & Chills e Elderly Animals © Isa Leshko

  • shares
  • Mail