Camille Seaman: The Last Iceberg

The Last Iceberg from Camille Seaman on Vimeo.

Continuando a tenere un occhio sulle trasformazioni del paesaggio e sugli sguardi che le monitorano, mentre la stagione invernale estende la sue gelida coltre dove un tempo non sarebbe mai arrivata, e il Surriscaldamento Terrestre continua a sciogliere i ghiacciai, la Corden Potts Gallery si prepara ad ospitare The Last Iceberg di Camille Seaman.

Isole di ghiaccio e orizzonti di zaffiro, scolpiti dal tempo e dagli elementi, che hanno intrapreso un lungo viaggio, forse l’ultimo, prima di scontrarsi con la costa o le acque impetuose, fotografate dalla Seaman in Groenlandia, Antartide e nella regione artica delle Svalbard.

Gli scatti di Last Iceberg sono solo una piccola parte del più ampio "Melting Away", intrapreso dalla fotografa americana per documentare ogni aspetto delle regioni polari del nostro pianeta, ma un ottimo esempio della bellezza di questi paesaggi premiata con il TED Fellows 2011, scatti che dopo essere stati esposti e raccolti in una monografia, saranno in mostra alla Corden Potts Gallery di San Francisco dal 3 febbraio al 2 aprile 2011.

The Last Iceberg

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: