Sudan, un voto storico


Il Sudan è attualmente il più grande stato del continente africano. In questi giorni si sta svolgendo un importante referendum in cui la popolazione del sud deve decidere se rimanere con il nord o separarsi per creare un nuovo stato.

Fornire alle popolazioni interessate la libertà di scelta e rispettarla è la chiave per mantenere in maniera duratura la pace in una regione martoriata dai conflitti interni che hanno falcidiato più di due milioni di persone.

Al sud ci sono le importanti riserve petrolifere, vive la maggioranza animista e cristiana, ma è profondamente arretrato e senza strutture, mentre il nord islamico ha le strutture, ma non particolari risorse. BigPicture ha pubblicato un'interessante galleria che mostra questo passaggio importantissimo per la storia di questo paese e degli oltre 43 milioni di persone che lo abitano.

Via | BigPicture

  • shares
  • Mail