New York Photo Festival & HumanKind

HumanKind - Winning Entries from New York Photo Festival on Vimeo.

Non potendo ignorare ne comprendere fino in fondo la natura umana e la sua mutevole complessità, possiamo però beneficiare di ogni occasione in grado di fornire uno sguardo approfondito, panoramico e più semplicemente 'altro' delle dinamiche che la caratterizzano.

Occasioni come HumanKind e la gallery di sguardi selezionati dal New York Photo Festival in collaborazione con Leo Burnett, esposti alla powerHouse Arena di New York (a quanto pare ancora fino al 6 febbraio).

Un universo eclettico e stimolante che spazia dai nuclei familiari all’esibizione dei corpi scolpiti dal bisturi, senza risparmiare gli eccessi delle antitesi, e ha ceduto il podio al ménage familiare 'omo' di "Kevin and James, 2010" fotografato da Lea Bennett, seguito dall’orizzonte di cemento della casa itinerante di "Night Guard" scattato da Tamas Dezso, e le pieghe del paesaggio carnoso di "What Time Creates" inquadrato da Anastasia Pottinger.

  • shares
  • Mail