Downtown From Behind: in bici a New York con Bridget Fleming

Downtown From Behind

L’attrice Blaire Carson Scheibal che attraversa la Brodway (nella foto), il designer di eventi Frank Alexander con un enorme mazzo di fiori in equilibrio sulla decima strada, Ted Royer e Mika che procedono uno di fianco all’altro lungo una Grand Streeet innevata, sono solo alcuni dei protagonisti di Downtown From Behind, e dei di ritratti newyorkesi collezionati nel blog di Bridget Fleming.

Una gallery di scatti e profili, realizzati dal fotografo americano rigorosamente “da dietro”, dedicati a musicisti, artisti, ristoratori, imprenditori, accademici e celebrità che vivono e attraversano in sella ad una bicicletta le piccole e grandi arterie della downtown newyorkese, da soli o in compagnia, per lavoro o svago, con il sole o la neve.

In sintesi un progetto singolare che inquadrando in bicicletta coloro che esercitano una forte influenza sull’ambiente nel quale vivono e lavorano, incoraggia anche mobilità sostenibili e auspicabili, sostenute dalla partnership con Little Ambitious, e l'iniziativa filantropica a sostegno di giovani designer ed inventori impegnati in innovazioni ecologiche.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: