Stre3t Poethree: racconti fotografici di Marco Pejrolo

Quando la fotografia diventa racconto.

Stre3t Poethree | racconti fotografici di Marco Pejrolo, Boston

Esistono momenti nei quali il linguaggio dell'immagine si presta con sempre maggior agevolezza alla dimensione narrativa. In bilico su epifanie di tale genere si colloca "Stre3t Poethree", la mostra che presenta gli scatti di Marco Pejrolo che sarà presentata il 16 gennaio presso la galleria 28 Piazza di Pietra. Trentanove fotografie collocate nei racconti di tredici scrittori: Alessandro Bergonzoni, Massimo Carlotto, Carlos Maria Dominguez, Gianluca Favetto, Vittorio Nocenzi, Gian Paolo Ormezzano, Laura Pariani, Darwin Pastorin, Alessandro Perissinotto, Pino Petruzzelli, Luca Ragagnin, Andrea Satta e Shel Shapiro, per attuare fusioni inattese ed accattivanti.

Stre3t Poethree | racconti fotografici di Marco Pejrolo, Buenos Aires

Un movimento nella più rigorosa tradizione della Street Photography, stratificato in tre tempi ed altrettante fasi:


  • Lo scatto. Movimento. È sempre l'istante in cui si cede al desiderio.

  • La ricomposizione. Oscillazione. Tributo che la passione paga alla ragione per riceverne in cambio nuovo stupore, componendo in sequenze, di tre, racconto brevi, ma già estremamente significativi.

  • La visione. Sospensione. Il tempo dello spettatore e della lettura per far oscillare lo sguardo da un’immagine all'altra alla ricerca del sottile respiro che le lega.

Stre3t Poethree | racconti fotografici di Marco Pejrolo, Boston

Un insieme cosciente di opere, selezionate tra centinaia di scatti e ricomposte in trittici che portano iscritte le scene viste dall'autore nelle strade del Sud America, di Cuba, del Guatemala, di New York, di Parigi, di Boston, di Monaco di Baviera. Lontano dai tecnicismi e sempre vicino alle storie, dove queste accadono, come sottolinea Renzo Sicco, amico e compagno di lavoro e di viaggi di Pejrolo:

Marco sa che le storie stanno nascoste nei luoghi o nei particolari più impensabili. Nei punti di alta concentrazione umana, così come in spazi sterminati di solitudine e vento, ma in entrambi i casi ogni esistenza è unica. Le storie sono tra noi, a volte ci passano accanto perché la nostra indifferenza o il nostro carico di altre attenzioni non le sa ascoltare, non le sa guardare, non riesce a vederle.

Stre3t Poethree | racconti fotografici di Marco Pejrolo, Torino2

Stre3t Poethree
vernissage giovedì 16 gennaio 2014 ore 18.30
17 gennaio - 14 febbraio 2014
28 Piazza di Pietra - Fine art gallery
Palazzo Ferrini - Cini | P.zza di Pietra 28, Roma
aperto da lunedì a sabato 11-13/16-20 e su appuntamento
chiuso lunedì mattina

Via | marcopejrolo.com

  • shares
  • Mail