Panasonic Lumix SZ8 e LZ40 presentate al CES 2014

Panasonic Lumix SZ8 e Lumix LZ40 sono una compatta e una bridge presentate al CES 2014


Continuiamo a vedere le fotocamere che Panasonic ha presentato al CES 2014 a Las Vegas, in questi giorni abbiamo visto il nuovo obiettivo Panasonic LEICA DG NOCTICRON 42.5mm / F1.2 ASPH per Micro Quattro Terzi e poi la compatta premium Panasonic Lumix TZ60 e poi la TZ55 che è la versione un po’ più cheap e con caratteristiche meno evolute. Adesso vi presento le due fotocamere che vanno a completare la gamma di novità di Panasonic al CES 2014, la Lumix SZ8 che è una compatta pocket e poi la LZ40 che invece è una bridge superzoom dal prezzo accessibile.

La Panasonic Lumix SZ8 è una compattina leggera e tascabile dotata di un obiettivo zoom 12x con focale grandangolare di 24mm, la nitidezza è assicurata dallo stabilizzatore ottico Optical Image Stabiliser che annulla, o almeno limita, le vibrazioni e il micro mosso. E’ stato inserito un pulsante dedicato alla ripresa video (risoluzione 720p) ed un sistema di ripresa ottimale per chi è alle prime armi che tramite delle impostazioni automatiche come iA (Intelligent Auto rileva la scena e seleziona le modalità di scatto più adatte. Per migliorare le foto sono state inserite molte funzioni creative tra cui 15 filtri (Expressive, Retro, Old Days, Sepia ecc).

Infine abbiamo la Panasonic Lumix LZ40, una bridge tutto fare che presenta un obiettivo ultragrandangolare di 22mm e uno zoom ottico 42x, è una fotocamera molto versatile che si dimostra un’ottima alleata in tante situazioni,come il paesaggio, il ritratto, il reportage ecc. La LZ40 monta un sensore da 20 megapixel e presenta uno schermo da 3 pollici e 460.000 punti perfetto sia per inquadrare che per rivedere gli scatti. E’ presente uno stabilizzatore ottico d’immagine Optical Image Stabiliser integrato nell’obiettivo ed un tasto apposito per le riprese video HD 1280 x 720p.

La Lumix SZ8 e la Lumix LZ40 arriveranno in Italia a marzo 2014.

Foto | Panasonic

  • shares
  • Mail