Adobe presenta Perspective Warp e stampa 3D su Photoshop CC

Perspective Warp e stampa 3D sono le novità di Adobe per Photoshop CC

Perspective Warp
Da quando Adobe ha creato Photoshop CC ci siamo concentrati quasi tutti sugli aspetti negativi senza prendere anche in esame anche quelli positivi. L’abbonamento alla Creative Cloud di Adobe consente di avere gi aggiornamenti in tempo reale, non si devono più aspettare le release annuali o biennali e si possono sfruttare tutte le novità sin da subito.

Qualche giorno fa Adobe ha rilasciato un aggiornamento molto interessante che presenta tre nuove funzioni: il supporto per la stampa 3D integrato in Photoshop CC, gli Smart Objects collegati e condivisi in tutte le applicazioni della Creative Cloud e poi un nuovo strumento che ci aiuterà a regolare in maniera certosina le prospettive che si chiama Perspective Warp.

Tra questi lo strumento Perspective Warp è sicuramente la cosa più importante, permette di regolare le prospettive in modo molto preciso, sia in una semplice foto da correggere che nella creazione di immagini composite in cui bisogna allineare i piani in modo coerente e credibile. Su Photoshop è già presente la funzione distorci ma, oggettivamente, non è molto precisa, può aiutare ma di certo non fa miracoli.

Perspective Warp invece permette i famosi miracoli, è molto più precisa e divide il piano da sistemare con una griglia, si può agire singolarmente su ogni pezzettino di foto senza andare a modificare quello che c’è attorno. Si può agire separatamente sui piani perpendicolari senza diventare matti. Potete seguire il piccolo tutorial dimostrativo che Adobe ha accompagnato all’aggiornamento per farci capire le potenzialità di Perspective Warp.

Un aggiornamento che farà la felicità di molte persone, soprattutto chi lavora con le foto di architettura.

Fonte | dpreview

  • shares
  • Mail