Il selfie estremo di Ferdinand Puentes durante un incidente aereo

Ferdinand Puentes è il protagonista di un selfie molto estremo fatto durante un incidente aereo


La passione per il selfie non conosce confini e neanche limiti a quanto pare. Oggi vi racconto la storia di Ferdinand Puentes, un ragazzo che vive alle Hawaii e che porta sempre con se la sua action cam, una GoPro equipaggiata di tutto, una fotocamera perfetta per riprendere gli sport estremi e che questo ragazzo utilizzava sempre per riprendere partenze e atterraggi con aerei ed elicotteri. L’ultimo suo viaggio se lo ricorderà a lungo, così come il selfie che ha scattato!

Ferdinand Puentes è un ragazzo giovane che vive e lavora alle Hawaii, non ho ben capito se per lavoro o per diletto, filma tutti i suoi viaggi in aereo e con la sua GoPro riprende partenze e arrivi, quando si prende quota e si spicca il volo e poi quando da lassù si torna a terra, momenti sempre emozionanti che lui vuole custodire per sempre. Qualche tempo fa, munito di action cam, ha fatto un altro giro per i cieli solo che stavolta non è andata affatto bene, l’aereo ha avuto un guasto e si è schiantato sull’acqua, l’abitacolo ha preso acqua e alcune persone sono rimaste ferite, uno è addirittura morto.

Ferdinand Puentes però nel frattempo ha ripreso tutto con la sua fotocamera e mentre era in acqua e faticava a restare a galla nonostante il giubotto di salvataggio, si è fatto un selfie, una foto incredibile e speriamo unica nel suo genere, che è già considerata “one of the most amazing selfies ever“.

Una situazione incredibile che ci fa capire il potenziale di queste action cam, ma soprattutto la prontezza di riflessi di questo ragazzo, sicuramente mentre faticava per restare in vita e aspettava gli aiuti avrà avuto paura ma, nonostante tutto, ha voluto lasciare una testimonianza di quello che è accaduto.

  • shares
  • Mail