Una foto fatta dal sole in 30 anni


La luce è una componente fondamentale per la realizzazione di una foto ed ormai abbiamo imparato a sfruttarla in tutti i nostri scatti. Ci sono però alcune foto che si "sviluppano" in tempi molto più lunghi.

Non sto parlando di qualche piccola fotocamera stenopeica, ma di quello che può succedere nel corso degli anni per opera del sole. David Friedman è un fotografo statunitense che tornando a visitare i genitori ha ritrovato una sua foto di quando era giovane all'interno di una cornice.

La carta posizionata sotto alla foto era completamente scolorita passando dal verde acqua originale ad un giallo-arancione. David pensando di voler portare via la foto da mettere in un album o un'altra cornice si è rese conto che il sole era riuscito a duplicare la foto sulla carta nei lunghi anni di esposizione. Nei punti dove la foto era più chiara il sole è riuscito a scolorire maggiormente la carta ed al contrario le zone coperte dalle parti più scure hanno preservato meglio il colore originale.

Come potete vedere la qualità finale non è la stessa, ma ci ricorda che qualsiasi tipo di materiale che subisce un mutamento di colore se esposto alla giusta quantità di luce può essere una buona base su cui "sviluppare" una foto.

Via | DavidFriedmanPhoto

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: