Custodia da basso per trasportare la vostra attrezzatura


Quando si fotografa in esterno e si vuole controllare meglio la luce che illumina la scena sono necessari molti accessori come ombrellini, pannelli, softbox, stativi e molto altro ancora. Se avete la fortuna di avere uno studio tutto per voi, vi potrà capitare più raramente di dover trasportare tutta la vostra attrezzatura in giro per qualche scatto, ma prima o poi capita a tutti.

Come trasportare tutta questa attrezzatura? La soluzione migliore potrebbe essere qualcosa che non viene dall'industria fotografica, ma da quella musicale: la custodia del basso. Dal punto di vista della comodità non si discute perché serve per trasportare un basso che ha un certo peso e di solito sono presenti sia maniglie sia spalline tipo zaino.

All'interno possono trovare posto sia gli stativi che sono notoriamente piuttosto lunghi anche richiusi sia accessori più corti come ombrellini, pannelli ed altro. La presenza di strisce di velcro assicura che tutto sia stabile durante il trasporto. Il costo poi è contenuto perché limitato alle decine di euro.

Nell'immagine di copertina trovano posto:

Via | DIYPhotography

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: