Canon 5D Mark 3, MPEG 4-2-2 fino a 50 mbit


Secondo una recente indiscrezione sembra che Canon stia lavorando ad un nuovo codec MPEG2 per il debutto della futura Canon 5D mark III. Sarà in pratica la versione reflex di quello utilizzato nella videocamera XF305.

Utilizzerà il sottocampionamento di crominanza 4-2-2 ed il bitrate potrà essere variabile con un limite superiore di 50 mbit. Sembra che questa mossa sia stata intrapresa per evitare di pagare i diritti di licenza del codec AVCHD/H.264 a Panasonic e Sony. Più di una fonte da per probabile questo passaggio.

Con il 4-2-2 ed il convertitore analogico digitale a 14bit avremo così dei video con tonalità ancora più sfumate e reali. Per fare un paragone ora la Canon 5D mark II utilizza un codec MPEG-4 AVC H.264 4-2-0 in un wrapper Quicktime. Apple e Adobe nei loro software già supportano il formato della XF305 e quindi non ci saranno problemi di compatibilità.

Via | EosHD

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: