Come rovinare le foto del matrimonio

Come un intruso può rovinare irrimediabilmente le foto di un matrimonio

Come rovinare le foto del matrimonio

Scattare le foto ad un matrimonio non è facile. Provate a chiedere ad uno dei cosiddetti cerimonialisti, ovvero quei fotografi specializzati nella fotografia delle cerimonie, di descrivervi sua la tipica giornata di lavoro. L'aggettivo che userà sicuramente sarà "massacrante".

Almeno una decina d'ore consecutive di scatti, in ogni condizione climatica e logistica possibile ed immaginabile. Perdere l'attimo? Impensabile. In questi frangenti la vera maledizione per il fotografo è l'imprevedibile intruso. Mentre si cerca di tenere sotto controllo gli sposi, la luce, l'inquadratura e quant'altro, può succedere che sfugga qualche elemento fuori posto.

Come la nonnina che si infila tra gli sposi. Oppure il papà che cerca di agguantare i figli. O il pazzoide che decide di farsi un tuffo nel bel mezzo della processione degli sposi seguiti dalle damigelle e rispettivi compagni. Ma in qualche scatto tra quelli che vi propongo in galleria ci sono anche scenette ben ideate.

È infatti evidente che in alcuni casi l'intruso è ben accetto, se non addirittura cercato e posizionato ad arte. Ne sono un esempio le presenze di gattini, cani ed animali anche esotici, come nel caso del lama. Perché essere dei bravi cerimonialisti vuol dire essere creativi in ogni condizione e situazione, intrusi inclusi.

Via | Yahoo Notizie

Come rovinare le foto del matrimonio

  • shares
  • Mail