"Abitare l'anima" di Marco Maria Zanin agli Spazi Bomben a Treviso dal 1° al 22 febbraio 2014

La mostra Abitare l'anima di Marco Maria Zanin sarà inaugurata il 1° febbraio 2014 agli Spazi Bomben a Treviso

Le Ville Venete nel contemporaneo from Marco Maria Zanin on Vimeo.


Abitare l’anima di Marco Maria Zanin

è una mostra fotografica che parte dalla nebbia delle campagne padovane e arriva ai grattacieli di San Paolo del Brasile, un percorso che si muove sull’architettura ma che si spinge molto più in fondo della semplice forma. La mostra è un racconto dei silenzi e delle anime che vivono nelle città, lei luoghi animati dai cuori di chi li vive, sia che siano grandi grattacieli che casette immerse nel verde.

La mostra Abitare l’anima di Marco Maria Zanin è una trilogia di esposizioni che è stata a Milano e che sabato 1 febbraio alle ore 18,00 verrà inaugurata agli Spazi Bomben di via Cornarotta a Treviso. La mostra rimarrà aperta fino al 22 febbraio 2014 e in seguito sarà esposta anche a Roma. La mostra vanta il patrocinio di Ala-Assoarchitetti di Treviso, l’organizzatrice del premio internazionale Dedalo Minosse, ed è ospitata negli Spazi Bomben della Fondazione Benetton Studi e Ricerche che si occupa proprio di salvaguardare il paesaggio e promuoverlo sotto tutti i punti di vista.

Invito Abitare l'anima di Marco Maria Zanin

Attraverso le sue fotografie Marco Maria Zanin vuole raccontare le storie degli uomini, dalle case rurali ai grandi grattacieli, la presenza invisibile ma che si percepisce in ogni scatto. La mostra è composta da 12 fotografie che Marco Maria Zanin ha selezionato insieme al curatore Fortunato D'Amico.

Le fotografie sono state realizzate con il banco ottico su una pellicola 10x12 centimetri e poi scampate su carta di cotone in un formato davvero grande, circa 150x180 centimetri. Insieme alla mostra sarà presentato il libro di questo giovane fotografo che da il titolo alla mostra, quindi Abitare l’anima.


Foto | Marco Maria Zanin

  • shares
  • Mail