La mostra “Francisco Salamone, l’architetto della Pampa” di Stefano Nicolini a Roma

Stefano Nicolini omaggia Francisco Salamone con una mostra che sarà inaugurata a Roma il 10 febbraio 2014


Stefano Nicolini ha realizzato un progetto sull’architetto italo argentino Francisco Salamone, ha fotografato le opere di questo eclettico artista aggiungendo sempre una metafora fotografica per rendere onore al l’estro creativo e alla modernità delle sue opere. La mostra si intitola “Francisco Salamone, l’architetto della Pampa” ed è composta da 34 fotografie (30x40 e 60x90)realizzate in argentina da Stefano Nicolini durante la sua trentennale carriera di fotografo e reporter freelance.

Francisco Salamone è un architetto nato a Catania nel 1897 ed emigrato in Argentina a soli quattro anni, la sua carriera si svolse nel suo paese adottivo dove fu uno dei protagonisti dell’urbanizzazione della Pampa argentina. Negli anni ‘30 e ‘40 la potenza di uno Stato e di chi lo governava sembrava manifestarsi attraverso le opere architettoniche, l’Argentina risentì dell’influenza dei paesi europei con governi totalitari come lo stalinismo, il fascismo e il nazismo, ma anche dell’America di Rooswelt, e iniziò la sua opera di urbanizzazione. Francisco Salamone si occupò della pampa Argentina a sud ovest di Buenos Aires, negli ex avamposti di frontiera, dove in appena 40 mesi si occupò di progettare e curare 11 municipi, 16 delegazioni municipali, 11 parchi pubblici e piazze, 17 mattatoi, 7 portali, 4 cimiteri, 1 scuola, 2 mercati.

nicolini

La mostra di Stefano Nicolini è un omaggio questo grande artista che grazie al cemento armato (la “pietra liquida”), ai tempi un materiale rivoluzionario, riuscì a creare monumenti dalle forme voluttuose ed imponenti seguendo le direttive dell’epoca ma aggiungendo anche un tocco personale.

La mostra sarà inaugurata il 10 febbraio 2014 alle ore 19,00 presso Casa dell’Architettura di Roma e ci sarà anche una visita guidata con l’autore. Si potrà visitare fino al 28 febbraio.

stefano-nicolini

Foto | Stefano Nicolini

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: