L'erede della medio formato digitale Pentax 645D è in arrivo

Secondo i rumors verrà presentata al CP+ in Giappone l'erede della medio formato digitale Pentax 645D

Pentax 645D erede

La Sony ha realizzato un nuovo sensore CMOS da 50 Megapixels, pari a 8280×6208 pixels, con una superficie di 44×33mm, quindi ideale per le medio formato digitali. Questo sensore è stato annunciato come novità assoluta dentro il corpo della Hasselblad H5D-50c. Pochi giorni dopo si scopre che sarà anche dentro al corpo del Phase One IQ250.

Passano ancora un po' di giorni ed ecco che i rumors sostengono che questo sensore sarà alla base dell'erede della Pentax 645D. Rumors comunque apparentemente tutt'altro che infondati, dato che circolano in rete immagini non solo credibili, ma anche davvero interessanti. Ovviamente mancando una scheda tecnica ufficiale possiamo fare solo delle congetture su quali possano essere le potenzialità di questa fotocamera.

Sicuramente il sensore CMOS ed il display orientabile fanno immaginare la possibilità di scattare in live view, così come sempre grazie a quanto trapelato sul nuovo sensore dovremmo aspettarci la possibilità di scattare ad ISO alti e con tempi di scatto rapidi. Per avere informazioni più sicure dovremo aspettare in ogni caso meno di una settimana.

Infatti l'erede della Pentax 645D verrà presentata in occasione del CP+ che si terrà in Giappone dal 13 al 16 Febbraio. Stesso discorso per l'eventuale acquisto, dato che, sempre in base a quanto sostengono i rumors, l'attesa sarà breve: la commercializzazione è prevista entro la Primavera di quest'anno.

Via | Photo Rumors

Pentax 645D erede

  • shares
  • Mail