White Sea Biological Station: le creature degli abissi fotografate da Alexander Semenov

Beautiful monsters from the White Sea

Sotto il cielo russo, prodigo di spettacolari aurore boreali e curiosi fenomeni atmosferici, nei quali c’è sempre qualcuno pronto ad avvistare UFO, le manifestazioni del sorprendente e le forme di vita più singolari si spingono fin negli abissi, e in universi sottomarini che sembrano arrivare da altri mondi.

Strane creature come quelle che popolano il Mar Bianco, tanto vicino al Mar Glaciale Artico e altrettanto gelato per la maggior parte dell’anno, non abbastanza 'salato' per la maggior parte degli organismi acquatici, ma perfetto per quelli più semplici che si aggirano sui fondali scuri, sinuosi come meduse, ed eterei come forme di vita primordiali.

Beautiful monsters come quelli fotografati da Alexander Semenov nell’universo sottomarino esplorato dalle numerose stazioni di ricerca biologica presenti nel Mar Bianco, pronti a sorprendere ognuno di noi come hanno fatto con il biologo russo, dallo sguardo e l'obiettivo estremamente sensibile ai fenomeni più insoliti e singolari.

Beautiful monsters from the White Sea
Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea

Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea

Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea

Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea Beautiful monsters from the White Sea

  • shares
  • Mail