Pavement Trees di Ingrid Nelson

Pavement Trees

Una delle ragioni per cui mi piacciono le persone alte dipende dal fatto che per guardarle devo volgere lo sguardo al cielo, e a qualcosa che in ogni momento del giorno crea un’atmosfera incredibile in quello che incornicia.

Anche le pozzanghere di un parcheggio possono contenere il cielo, e tutto quello che si frappone tra questo e lo sguardo, compresi i paesaggi onirici nei quali scovare quello che si desidera.

Se poi come Ingrid Nelson riuscire a beneficiare della poetica sprigionata da ogni ramo d’albero, consiglio di passare un po’ di tempo in contemplazione del suo "Pavement Trees", e in quello che vi sorprenderà essere molto più di un albero riflesso sull'asfalto bagnato di un parcheggio.

Pavement Trees
Pavement Trees Pavement Trees Pavement Trees Pavement Trees

Pavement Trees Pavement Trees Pavement Trees Pavement Trees

  • shares
  • Mail