Multiplicity, gocce di fotografia


La foto che vedete qui sopra è stata realizzata con una tecnica molto semplice, ma di sicuro effetto.

Tutto quello che vi serve è un vetro, qualsiasi tipo di supporto per tenerlo sollevato sopra al vero soggetto della foto, un contagocce per disporre correttamente le goccioline ed infine RainX, l'ingrediente più importante. In realtà potete anche usare approcci alternativi con prodotti alternativi o passare direttamente all'utilizzo della glicerina.

Per la messa a fuoco è consigliabile un buon treppiedi e di utilizzare la messa a fuoco in manuale. Nel caso la vostra fotocamera sia dotata di live view potreste sfruttarlo per controllare la messa a fuoco ingrandendo sulle goccioline. Un fondo bianco ben illuminato con un flash vi consentirà di avere una buona risoluzione del riflesso.

Via | DIYPhotography

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: