NanEye: la fotocamera digitale più piccola al mondo


NanEye è una fotocamera digitale che misura 1 mm cubo, quasi come un granello di sale. Ne avevamo parlato un mesetto fa, ma ora emerge qualche particolare in più.

Come potete immaginare non è stata concepita per un uso "comune" quanto invece per l'uso in campo medico. Realizzata da AWAIBA con il Fraunhofer Institute for Reliability and Microintegration, si tratta essenzialmente di un endoscopio dove le immagini vengono "viste" e riconvertite in digitale direttamente nel chip fotocamera, al contrario degli endoscopi tradizionali dove la lente è posta alla fine del tubo mentre il sensore che converte l'immagine in segnale digitale è all'inizio.

Senza addentrarci troppo nella tecnologia medicale, è stato ottenuto un risparmio di spazio unito, incredibilmente, ad un abbattimento dei costi. Le nuove fotocamere sono talmente economiche da essere considerate "usa e getta", un elemento decisamente interessante vista la necessità di sterilizzazione dopo ogni utilizzo, nel caso dei vecchi endoscopi.


Vediamo allora qualche caratteristica:

Number of pixels: 250 x 250
Colour: RGB; B&W
Pixel size: 3um x 3um
Frame rate at full resolution: 44
Shutter type: Rolling
Resolution: 10bit
Sensor Size: 1mm x 1mm
Size with Lens: 1mm x 1mm x 1.5mm (W L H )
Supported cabling length: 2m
Data Interface: bit serial LVDS
Power supply: 1.8V;
Power consumption: 4mW

Sembrano dati notevoli, considerando la miniaturizzazione della fotocamera e senza contare il fatto che siamo agli inizi di queste tecnologie. Sono da valutare i possibili utilizzi in ambito non medico: sicuramente la fantasia degli artisti e dei creativi è già all'opera...

  • shares
  • Mail