Suburban Sublime di Christopher Jordan

Suburban Sublime © Christopher Jordan

Lavorando sul confine tra banalità del familiare e perturbante del quotidiano, la simbologia del sogno americano di quartieri periferici che mancano di carattere e individualità, e il fascino del mistero che sanno infondere i bagliori spettrali che condensano punti di vista multipli, Suburban Sublime di Christopher Jordan prosegue l’esplorazione dell’Unconventional Photography raccolta da Diffusion Magazine (Vol lll) ed esposta alla Jennifer Schwartz Gallery di Atlanta, dall’11 giugno al 16 luglio 2011.

Fuori fuoco e dentro superfici di luce capaci di distorcerne prospettive e aspettative, astrazione e percezione, la sperimentazione di stampa e l’arte della Rephotography che caratterizzano questa serie, hanno spinto l'audace fotografo e docente della University of Alabama a fare tesoro del misticismo poetico di pratiche artistiche e contemplative, quanto di una categoria estetica come il sublime, correlato, contrapposto e per qualcuno superiore a quello di bello, e di gran lunga più morbosamente devastante.

Forse però per apprezzare le riflessioni che scaturiscono da questo progetto ambiguo e quasi onirico di Christopher Jordan, non serve neanche trovare la periferia suburbana ‘spaventosamente affascinante’, o riconoscere le influenze pittoriche e fotografiche che lo hanno influenzato, da Arthur Dove a Uta Barth ..

Suburban Sublime © Christopher Jordan
Suburban Sublime © Christopher Jordan Suburban Sublime © Christopher Jordan Suburban Sublime © Christopher Jordan Suburban Sublime © Christopher Jordan

Suburban Sublime © Christopher Jordan Suburban Sublime © Christopher Jordan Suburban Sublime © Christopher Jordan Suburban Sublime © Christopher Jordan

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: