Come costruirsi una testa panoramica


Quando si vuole creare un'immagine panoramica fondendo più scatti bisogna stare attenti ai problemi di parallasse, il fenomeno per il quale un soggetto in primo piano sembra spostarsi rispetto allo sfondo se si cambia il punto di osservazione. Potete fare una prova per rendervi conto del fenomeno guardando il vostro dito indice con un occhio chiuso e poi con l'altro occhio.

Un fenomeno di questo tipo può complicare di molto la realizzazione del panorama finale perché ci saranno molte più distorsioni del necessario. Per chi vuole tutto e subito esistono prodotti già pronti come Panosaurus, ma è possibile creare un sistema simile anche in casa senza troppi problemi. Tutto quello che dovete fare è trovare il punto per il quale non si presentano problemi di parallasse. Come spiegato dalla guida è molto semplice se utilizzate un obiettivo grandangolare e posizionare la vostra reflex con una finestra alle spalle.

Potreste fare delle tacche se avete delle staffe regolabili, oppure costruirvi una basetta preimpostata su cui agganciare la reflex in legno e/o alluminio.

Via | DIYPhotography

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: