Ambrotypes by Stephen Berkman

Ambrotypes © Stephen Berkman

Gironzolando ai confini tra scienza, arte e magia può capitare di imbattersi in strane creature e nelle manifestazioni alchemiche della fotografia elaborate da un abile illusionista come Stephen Berkman.

Immagini perfette per un viaggio nel 19° secolo e nelle alchimie del collodio umido, tra proiezioni ottiche, reinterpretazioni scultoree della camera oscura e ambrotipi, che narrano storie di uomini corvo ma anche di band indie rock come The Raconteurs.

Uno stile visionario sorprendente che spinge il fotografo di Los Angeles a trovare un tempo e uno spazio per esseri spaziali, come per l’allegra brigata di Consolers of the Lonely e gli irriconoscibili Brendan Benson, Jack White, Jack Lawrence e Patrick Keeler.

Ambrotypes © Stephen Berkman
Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman

Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman

Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman Ambrotypes © Stephen Berkman

  • shares
  • Mail