Alla ricerca di Vivian Maier: dalla strada al cinema

Il documentario "Alla ricerca di Vivian Maier" arriva al cinema per guardare il mondo attraverso gli occhi e l’obiettivo della Rolleiflex di Vivan Maier.

Tra i fotografi più misteriosi e sorprendenti del XX secolo, Vivian Maier occupa di sicuro un posto d'onore, faticosamente conquistato dopo anni di anonimato, e una progressiva scoperta del suo inedito patrimonio iconografico.

La scoperta lenta ed entusiasmante di volti, ombre e riflessi, scattati dalla fotografa anonima lungo le strade dell’American Lifestyle, svelati da più di 100.000 negativi, finiti all’asta per pagare un debito poco dopo la sua scomparsa, e scovati dallo street-photographer John Maloof in una piccola Casa d’Aste di Chicago.

Una grande scoperta, condivisa attraverso un blog e i profili social dedicati, tante mostre in giro per il mondo, arrivate anche in Italia, tutte le fotografie raccolta nelle pagine del volume Vivian Maier: Street Photographer e della raccolta di Self-Portraits in bianco e nero e a colori, pubblicate da powerHouse Books, e il documentario "Finding Vivian Maier".

Un viaggio documentale alla scoperta dell'identità sempre meno anonima della fotografa, messo insieme, sceneggiato e diretto da John Maloof, con l'aiuto di Charlie Siskel, della Ravine Pictures e i fondi raccolti da Kickstarter.

Alla ricerca di Vivian Maier - documentario

Lo strumento ideale per avvicinarsi a quello che ancora sfugge sulla misteriosa donna dai natali newyorkesi (1 febbraio 1926 - 21 aprile 2009), con madre francese, padre austriaco e l'infanzia trascorsa in Francia, seguita dal ritorno negli Stati Uniti (nel 1951), il lavoro di tata a New York e a Chicago (dopo il 1956), e ovviamente tutto quello che sino al 1990 ha incontrato con compagni di viaggio come la strada e il fedele obiettivo della Rolleiflex.

Un film Alla ricerca di Vivian Maier, titolo italiano distribuito nelle nostre sale da Feltrinelli Real Cinema, a partire dal 17 aprile 2014, ma già da domani in anteprima in molte città italiane da Milano a Roma, che trovate elencate nella pagina social italiana dedicata al film (link sul titolo).

Un film per guardare il mondo attraverso gli occhi e l’obiettivo di Vivan Maier, che dopo aver sedotto le platee di festival cinematografici del calibro del Berlinale 2014 e del Miami Film Festival 2014, è pronto a fare lo stesso con quello di milioni di appassionati di fotografia e della grande street-photographer.

Alla ricerca di Vivian Maier - poster italiano

  • shares
  • Mail