Sony α77 e α65

Sony Alpha A65 Sony Alpha A77

Sony ha presentato le due nuove α77 e α65, fotocamere con tecnologia a Specchio Traslucido. Grazie alle più recenti innovazioni della tecnologia Translucent Mirror, le fotocamere SLT-A77 (α77) e SLT-A65 (α65) risultano le più veloci e reattive tra gli apparecchi con obiettivi intercambiabili. Entrambe si contraddistinguono per la nuova impugnatura e per la nuova disposizione dei pulsanti riconoscibile al tatto, che facilita l'utilizzo mentre si inquadra attraverso il mirino ad alta risoluzione XGA OLED Tru-Finder™.

La α77 vanta una velocità di scatto con messa a fuoco automatica continua a 12 fotogrammi al secondo e autofocus continuo a rilevamento di fase. Il modello α65 segue a ruota, con una velocità di 10 fotogrammi al secondo. La messa a fuoco continua dei soggetti in movimento risulta più nitida grazie al sistema di messa a fuoco a 19 punti con 11 sensori a croce di nuova concezione (α65: sistema autofocus a 15 punti con 3 sensori a croce). Grazie alla funzione Tracking Focus, la messa a fuoco rimane bloccata sul soggetto in movimento prescelto, anche quando questo viene momentaneamente oscurato dal movimento di un altro oggetto. La nuova tendina elettronica anteriore dell'otturatore permette di ottenere un ritardo di rilascio di 0,050 secondi.

Il cuore pulsante dei modelli α77 e α65 è il sensore CMOS Exmor APS HD di nuova concezione di Sony, con i suoi 24,3 megapixel effettivi di risoluzione. A questo si aggiunge l’ultima versione del motore di elaborazione delle immagini BIONZ, in grado di gestire il quantitativo di dati ad alta velocità registrati dal sensore. Il connubio tra il sensore e il processore BIONZ consente di ottenere immagini definite ed a basso rumore anche quando si scatta nel mezzo di una ripresa video Full HD. L'ampia gamma di sensibilità ISO 100-16000 è espandibile fino a ISO 50, solo sul modello α77. A sensibilità più elevate, entrambe le fotocamere sono in grado di immortalare azioni sportive con velocità di otturazione molto rapide o realizzare foto d'atmosfera a basso rumore senza l'uso del flash.

Sony Alpha A65 Sony Alpha A77
Sony Alpha A65 Sony Alpha A77
Sony Alpha A65 Sony Alpha A77
Sony Alpha A65 Sony Alpha A77

I due nuovi modelli sono equipaggiati con il mirino elettronico di precisione XGA OLED Tru-Finder, con risoluzione di 2.359.000 punti (XGA). Provvisto di cinque modalità di visualizzazione con una ricca gamma di informazioni, il mirino Tru-Finder permette inoltre di vedere in tempo reale il risultato dei parametri impostati per l'esposizione, il bilanciamento del bianco e altre regolazioni. Attraverso la funzione Smart Teleconverter, attivabile premendo il relativo pulsante, si può ingrandire la parte centrale dell'inquadratura, visualizzarla chiaramente sul mirino ad alta risoluzione XGA OLED Tru-Finder e immortalarla come immagine a 12 megapixel con fattore di zoom digitale di 1.4x o 2x. .

Immagini e video si possono inoltre comporre e rivedere sul display LCD Xtra Fine da 7,5 cm (3.0") con angolazione regolabile, che offre una risoluzione elevata (921.000 punti) ed è provvisto di tecnologia TruBlack. Lo schermo regolabile è in tre posizioni, inclinandosi e ruotando per inquadrare senza fatica a ogni angolazione (α65: LCD regolabile in 2 posizioni).

Le fotocamere α77 e α65 offrono la modalità Quick AF Full HD; grazie alla funzione Phase Detection, infatti, è possibile realizzare video sempre a fuoco anche con soggetti in movimento. Un'altra caratteristica inedita nel segmento delle fotocamere con sensore APS-C destinate al mercato consumer consiste nella possibilità di effettuare riprese in Full HD a frame rate di 50p (progressivo), in linea con le recenti ottimizzazioni del formato AVCHD (Ver. 2.0).

Le nuove fotocamere α77 e α65 aranno in vendita a partire dal mese di ottobre 2011.

update: confermata la presenza del ricevitore GPS incorporato su α77

Sony Alpha A65 Sony Alpha A77
Sony Alpha A65 Sony Alpha A77
Sony Alpha A65 Sony Alpha A77

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: