Mario Testino espone la sua collezione privata alla Pinacoteca Agnelli di Torino

Mario Testino mette a disposizione la sua collezione privata di opere d'arte per una mostra speciale alla Pinacoteca Agnelli a Torino.

Mario Testino è uno dei fotografi contemporanei più bravi e interessanti, è un fotografo di moda ma ogni suo ritratto è come un racconto, uno spaccato nella vita e nel mondo interiore della persona che posa per lui. Testino è un fotografo peruviano nato a Lima da genitori di origine italiana, oltre a curare il suo lavoro è impegnato nel sociale e profondamente innamorato dell’arte in tutte le sue forme. Mario Testino fa un grande regalo agli italiani, ha deciso di esporre a Torino la sua collezione privata, una raccolta di immagini e opere che lui stesso ha raccolto negli anni e che abbracciano i più grandi artisti internazionali.

Kate Moss by Mario Testino

Ogni appassionato di fotografia dovrebbe conoscere i lavori di Mario Testino, è uno dei fotografi più quotati per le campagne pubblicitarie di moda, ma ci mette talmente tanta poesia e tanto amore da rendere un semplice advertising un’opera d’arte. La mostra esposta a Torino alla Pinacoteca Agnelli è, quasi senza volerlo, un universo glamour e modaiolo in cui lui ci fa vedere cosa gli piace, le opere che ha acquistato per puro piacere e che rispecchiano l’ambito artistico in cui si muove. E’ come se lui e la moda fossero legati da un doppio filo ed è bellissimo quando passione e lavoro si intrecciano quasi senza volerlo.

1507862_626763874072169_6556639379284759182_n

Tra le opere esposte ci sono degli autentici capolavori che hanno fatto la storia della fotografia, il ritratto che Herb Ritts ha fatto a Cindy Crawford di, la donna simil-spaziale e argentata di Irving Penn, la fantastica foto di Richard Avedon di Twiggy con la maxi parrucca e Babe Paley vista dall’obiettivo di Horst P.Horst.

I 100 fotografi più influenti di tutti i tempi

In merito a questa esposizione Mario Testino ha spiegato al Corriere:

“Ho iniziato con le fotografie perché pensavo che così mi sarebbe stato più facile trovare la mia strada e il mio stile, poi mi sono trovato a comprare quadri a olio, stampe, acquerelli, gouache, oggetti e tutto quello che, ho capito poi, mi è servito per aprire la mia mente, per abbattere le barriere. Insomma, per rendermi più libero”.

La mostra “SOMOS LIBRES II Opere dalla Collezione di Mario Testino”, visitabile fino al 14 settembre 2014, si trova presso la Pinacoteca Agnelli (via Nizza 230, 10126 Torino T +39 011 0062713 – Fax +39 011 0062712). www.pinacoteca-agnelli.it. Gli orari di apertura sono: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19.
Il prezzo del biglietto è 10€ intero; 8€ ridotto (over 65 e gruppi); 4€ scuole e bambini dai 6 ai 16 anni;
gratuito da 0 a 6 anni.

Fonte | corriere
Foto | Facebook Mario Testino

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail