Leica 24x36: il concorso per gli amanti dei social network

leica concorso 24x36Chi di voi utilizza Facebook e Twitter si sarà sicuramente già imbattuto nella richiesta di qualche amico di votarlo per il concorso Leica 24x36. L'iniziativa promossa da Polyphoto, distributore del noto marchio tedesco, dichiara di avere lo scopo di "individuare nuovi talenti nel campo della fotografia e più in generale della comunicazione visiva a cui offrire visibilità a livello nazionale e internazionale". Leggendo con attenzione il regolamento, l'intento principale sembra piuttosto quello di sfruttare gli iscritti come veicolo pubblicitario sui social network. Infatti per poter rientrare nei 24 fotografi della prima selezione è necessario non solo essere iscritti a Facebook e cliccare su 'mi piace' sulla pagina Leica Talent Italia, ma anche essere iscritti a Twitter e collegarsi come follower al Leicatalent_IT.

Questo è indispensabile in quanto la selezione dei 24 fotografi avverrà sia attraverso una valutazione qualitativa delle foto stesse, sia in base al gradimento che le foto avranno ottenuto attraverso il meccanismo della votazione sui social network. Cito parola per parola dal regolamento (qui in pdf):


Fase 2 – “24x36: One Camera, One Lens, One City”
Polyphoto, a proprio insindacabile giudizio, selezionerà ventiquattro partecipanti alla fase finale. La selezione sarà effettuata sia in base al gradimento che le foto avranno ottenuto attraverso il meccanismo della votazione, sia attraverso una valutazione qualitativa delle foto stesse. In nessun caso saranno ammesse contestazioni sulla scelta.

Motivo per cui non è del tutto vero che solo gli spammer seriali su Facebook o Twitter avranno la possibilità di accedere alla fase finale. Anche perché, a vedere l'esilarante tumblr Leica Fail, che raccoglie il peggio del peggio arrivato al concorso, c'è davvero di tutto e di più uploadato in quelle pagine: e qualcuno ha anche avuto il coraggio di dire che "gli piace" via Facebook. Di sicuro, un regolamento furbo, che pende sull'aspetto promozionale del brand. Nulla di male, basta saperlo. Ma proseguiamo.

Se avremo la fortuna - o la bravura - di rientrare nei 24 vincitori della prima fase, oltre alla Leica X1 in comodato d'uso gratuito per 12 settimane, riceveremo anche un compito da svolgere con dedizione e meticolosità: postare 3 foto ogni settimana e comunicare a mezzo Twitter e Facebook la pubblicazione delle nuove immagini. Se svolgeremo in maniera adeguata questo lavoro avremo la possibilità di affiancare un fotografo professionista nella realizzazione di un progetto fotografico, un'occasione sicuramente notevole dati i grandi nomi che collaborano con Leica. Ma una serie di regole che a mio avviso sono eccessivamente sbilanciate verso l'aspetto promozionale.

Ah, per chi non l'avesse notato, il nome "24x36" è riferito alle misure in millimetri proprio del ben noto "formato Leica", inventato nel 1911 da Oskar Barnack.

Via | Leica Camera

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: