Fotoleggendo 2014: mostre e incontri ai confini della fotografia contemporanea

Uno sguardo a Fotoleggendo 2014, tra mostre, eventi ed incontri, dalla Roma di Casa Felix alla tundra siberiana inquinata del World Press Photo 2014, tra sguardi senza veli, sperimentazioni, fotografi Magnum e libri inediti.

Dai concorsi 'sbocciati' in primavera, alle mostre maturate a ridosso dell'estate, la X edizione di Fotoleggendo è pronta a portare a Roma il suo carico di sguardi, punti di vista e progetti, tesi ad esplorare i confini della fotografia contemporanea "tra passione e professione".

FotoLeggendo 2014: i concorsi che aspettano mostre e letture del portfolio

Un viaggio lungo e impervio nelle pieghe (e piaghe) della società, che parte dal quartiere romano di Torrespaccata con Casa Felix, la mostra fotografica a cura di Renata Ferri, inaugurata domani nella sede di Officine Fotografiche, insieme al documentario del reportage realizzato da Emiliano Mancuso, vivendo per un anno con i neo maggiorenni pronti a lasciare l'omonima casa famiglia che ha accolto sogni, fragilità sociali e speranze di questi ragazzi (tutti maschi minori) allontananti dai nuclei familiari e sociali di origine.

Casa Felix Mancuso © Emiliano Mancuso

"Mi sono messo in gioco, ho rivisto in queste storie di adolescenti frammenti della mia storia, ho fatto un viaggio nella mia adolescenza per avvicinarmi e comprendere la loro. La vita a Felix e? come uno specchio aperto su di te, riflettente e deformante insieme. La mia voce fuori campo, che interagisce con i ragazzi, fa da contrappunto a questa scelta estetica e ne vuole rivelare l’intenzione. C’e? voluto del tempo per trovare le giuste misure e perche? i ragazzi accettassero la mia presenza. Ma il tempo, la pazienza e la relazioni e i legami d’affetto che si sono intrecciati fra me, i ragazzi e gli operatori della casa famiglia alla fine hanno avuto la meglio." - Emiliano Mancuso

Una delle tante mostre che toccano il circuito espositivo della rassegna romana in città, con la doppia inaugurazione di giovedì 5 giugno 2014 (ore 19) nella sedi di Officine Fotografiche (via Libetta, 1), e venerdì 6 giugno (ore 18.30) negli spazi dell’I.S.A – Istituto Superiore Antincendio di Roma (Via del Commercio, 13).

Days of Night – Nights of Day © Elena Chernyshova

Mostre pronte a spingersi sino all'inospitale tundra siberiana che circonda Norilsk, e l'indagine sull'impatto ambientale devastante delle attività industriali di questa città molto fredda e inquinata, situata 400 km a nord del circolo polare, con Giorni di notti, notti di giorno (Days of Night – Nights of Day) della fotografa documentarista Elena Chernyshova.

I dieci luoghi più tossici della Terra: Norilsk, Russia

La fotografa autodidatta russa che ha scoperto la sua passione per l'obiettivo dopo un lungo viaggio in bicicletta insieme a Gael de Cevoisier, da Tolosa a Vladivostok e ritorno, lungo 30 mila chilometri, 26 paesi e 1.004 giorni di sfida 'culturale & umana', e realizzato le immagini di questa mostra inedita in Italia, che arriva dal festival Les Boutographies – Rencontres photographiques de Montpellier gemellato con Fotoleggendo, dopo aver vinto il World Press Photo 2014 (3° premio Daily life), da sbirciare nel video di apertura e la gallery a seguire.

World Press Photo 2014: i vincitori


Tanti sguardo e punti di vista in mostra, che contemplano un saggio degli scandalosi progetti senza veli del poeta-fotografo cinese Ren Hang, l'inedito sguardo ai momenti di svago nei Territori Occupati di Gaza con Occupied Pleasures di Tanya Habjouqa, altra vincitrice del World Press Photo, il territorio fisico e simbolico della memoria con Al-Ándalus di Alvaro Deprit e un omaggio al "00" (Double Zero) del pluripremiato Jason Eskenazi.

Fotoleggendo 2014 - © Ren Hang

Mostre e produzioni indipendenti che toccano il circuito off della galleria Interzone con Il tempo della messe di Marco Spaggiari, la 10b Photography con i ritratti di Maidan di Anastasia Taylor-Lind, e lo spazio del Nuovo Cinema Palazzo con Out of Sight Stares e gli intriganti 'sguardi fuori campo' dei ragazzi della Comunità Pubblica per Minori di Lecce, realizzati nel laboratorio curato da Andrea Mosso a cura di Camera Oscura.

11 Out of Sight Stares a cura di Andrea Mosso : Camera Oscura

Tutto questo mentre arrivano dal FotoBook Festival di Kassel i migliori 50 Dummy Award 2013 (libri fotografici mai pubblicati) selezionati da una giuria internazionale, tre giorni di proiezioni di video e documentari a cura di Emiliano Mancuso al Teatro Ambra alla Garbatella dal 17 al 19 giugno, e due giornate di studio sull’immagine documentaria a cura di Punto di Svista con il fotografo israeliano dell’Agenzia Magnum Micha Bar-Am, e il regista Francesco Del Grosso.

Un programma del festival da sbirciare anche nella gallery, curato da Tiziana Faraoni - Resp. Photoeditor de L’Espresso, anche direttrice artistica, Emilio D’Itri, Direttore di Officine Fotografiche Roma, Lina Pallotta, docente e fotografa, Annalisa D’Angelo, curatrice, Marco Pinna, photoeditor National Geographic Italia, Alberto Placidoli, rappresentante FIAF - Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, per la manifestazione che organizza il Portfolio Italia – Gran Premio Epson.

  • shares
  • Mail