Cosa c'è dentro la nuova Canon EOS-1D X

Sensore Canon EOS-1D X

La nuova Canon EOS-1D X sembrerebbe essere almeno sulla carta la migliore reflex full frame sul mercato. Questo grazie soprattutto al nuovo sensore da 18 Megapixel che a fronte di una risoluzione leggermente inferiore alla media promette prestazioni davvero notevoli.

Queste sono le caratteristiche del cuore della nuova Canon:


  • nuova struttura dei fotodiodi che consente di migliorare il tasso di conversione fotoelettrica e conseguentemente di incrementare la sensibilità alla luce

  • migliorati i transistor all'interno dei pixel in modo da aumentare il rapporto segnale/rumore

  • adottate per la prima volta in un sensore full frame delle microlenti senza spazi morti

  • raffica da 14fps ottenuta grazie ad un'uscita analogica a 16 canali con la lettura simultanea di due pixel verticali. Le 16 uscite sono miscelate in 4 convertitori analogico/digitali collocati in uno dei due processori Digic 5+. La velocità è di circa 1.4 volte superiore a quella della precedente EOS-1D Mark IV e dovrebbe essere la più veloce tra tutte le reflex full frame 35mm. Questa velocità può essere mantenuta solo a sensibilità inferiori ad ISO 32,000: a questa sensbilità o superiori la raffica viene ridotta a 10fps.

A questo punto staremo a vedere quale sarà la risposta del principale competitor, ovvero la Nikon, dato che i rumors danno per probabile una ipotetica D4 per l'inizio del 2012.

Via | Image Sensors World

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: