Annie Leibovitz: celebrità, Instagram e le foto del matrimonio di Kanye West

I rischi di fotografare celebrità non risparmiano neanche Annie Leibovitz, al cospetto del servizio di matrimonio mancato di Kanye West, che la accusa pubblicamente di essere 'spaventata dalle celebrità'

Le nozze creano sempre un gran trambusto e i fotografi di matrimonio lo sanno bene, quando poi a sposarsi è una celebrità del calibro del 37enne Kanye West, rapper americano, cantautore, produttore discografico, regista, imprenditore e stilista, qualche noia non si risparmia neanche a fotografi del calibro di Annie Leibovitz.

Pirati dei Caraibi: Johnny Depp e Patti Smith fotografati da Annie Leibovitz

Una fotografa abituata ad immortalare ogni genere di celebrità e capricci, alla quale, a quanto pare, la star martedì 17 Giugno 2014, non ha risparmiato un attacco pubblico durante la conferenza del Cannes Lions 2014, per i non addetti la 61a Festival Internazionale della Pubblicità di Cannes.

Stando alle fonti più affidabili (e parecchio gossip, inevitabile in queste circostanze), l'obiettivo della Leibovitz avrebbe dovuto immortalare le nozze tra Kanye Wes e Kim Kardashian, come a scattato quella sulla copertina di Vogue, se la celebre fotografa non avesse rinunciato all'incarico un giorno prima del matrimonio.

Una decisione che avrebbe costretto la coppia perfezionista a dedicare ben quattro giorni di luna di miele per 'sistemare' la foto del bacio tra Kanye Wes e la sua Kim sull'altare fiorentino di fronte a un muro di rose, 'destinata' a diventare la foto numero uno di Instagram con più di 2 milioni di consensi, e probabilmente non pochi convinti che fosse di Annie Leibovitz.

“Let me tell you something about that kiss photo that my girl put up ... this was pissing my girl off during the honeymoon, she was exhausted because we worked on the photo so much because Annie Leibovitz pulled out right before the wedding. I think that she was, like, scared of the idea of celebrity"

Uno sfogo-opinione della star consapevole del valore della sua immagine destinata all'immaginario, che come minimo farà sorridere la fotografa che ha già ritratto la coppia nella preview della loro matrimonio apparsa su Vogue di Aprile, corredato del video dietro le quinte del servizio fotografico che apre questa segnalazione.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Annie Leibovitz: la fotografa dei divi incorona iPhone 4S come miglior dispositivo "punta e clicca" del pianeta

La fotografa dei divi, estremamente consapevole del suo contributo sull'immagine degli stessi, che vanta tante collaborazioni autorevoli, tanti servizi per Rolling Stone e Vanity Fair, quanto servizi di celebrità del calibro di John Lennon, Michael Jackson o la famiglia Obama, tra i tanti.

Un meccanismo che a quanto pare non è sfuggito neanche al giovane fotografo Conor McDonnell che a soli 22 anni vanta nel curriculum la qualifica di "fotografo di matrimonio ufficiale per Kim Kardashian e Kanye West", succeduto a Annie Leibovitz, che dal canto suo ha evitato di commentare, almeno per ora, tutta questa manovra promozionale orchestrata sulla 'sua' celebrità.

  • shares
  • Mail