Alien Skin Exposure 2, come passare dal colore al bianco e nero, plugin per Photoshop

Alien Skin Exposure 2

Dopo avervi presentato Convert to BW Pro, continua il nostro viaggio alla scoperta dei plugins per photoshop che ci possono aiutare a ottenere un buon bianco e nero dalle nostre immagini digitali. Oggi è il turno di Alien Skin Exposure.

Questo plugin, arrivato con grande successo alla seconda versione, è in assoluto il più completo e customizzabile presente sul mercato.

E' possibile scegliere la resa da dare alle nostre immagini scegliendo tra più di 50 tipi di pellicole, sia in bianco e nero (Ilford Delta e Plus, Kodak T-Max, Tri-X e HIE, Agfa APX e Scala) sia a colori (Fuji Pro e Sensia, Agfa Optima, Kodak Portra) fino ad arrivare al callotipo e al dagherrotipo, per un totale di più di 300 presets.

La flessibilità è comunque assicurata dalla presenza di numerosi controlli manuali che permettono le regolazioni più complesse, infatti è possibile intervenire in modo mirato sui colori, sulle tonalità, sulla sfocatura e sulla distribuzione, la quantità e la grandezza della grana.

Molto comoda è la Preview Split che permette di vedere solo metà immagine filtrata e la possibilità di salvare le proprie regolazioni personali.

Alien Skin Exposure 2 è compatibile con Adobe Photoshop CS2 e successivi, Adobe Photoshop Elements 4 e successivi, Adobe Fireworks CS3, Corel Paint Shop Pro Photo XI. E' possibile acquistarlo qui al prezzo di 249 dollari.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: