Scarabaeus, l'aggancio a cintura per fotocamere rigorosamente made in Germany

Anche se un po' costoso, lo Scarabeus è l'ideale se si preferisce portare la fotocamera appesa alla cintura piuttosto che appesa al collo con la tracolla

Il "made in Germany" è spesso garanzia di qualità. Ma spesso l'alta qualità va a braccetto con i prezzi salati. Regola confermata dalle fotocamere e dalle ottiche prodotte in Germania. Regola che viene confermata anche se il prodotto costruito in Germania è un semplice accessorio. Come nel caso dello Scarabaeus, un particolare aggancio a cintura per fotocamere.

Questo accessori si rivolge a quei fotografi che non amano tenere la fotocamere appesa alla classica tracolla. Preferiscono piuttosto scaricare il peso della fotocamera sulla cintura dei pantaloni. Per fare questo serve un sistema di aggancio, come quello proposto dallo Scarabaeus, basato su una semplice vite avvitata alla filettatura per cavalletto delle fotocamera.

Guarda lo Spider Monkey, un aggancio a cintura universale per tutti gli accessori della fotocamera

Scarabaeus

Guarda il Cap Buckle, l'aggancio a cintura per evitare di perdere sempre il tappo degli obiettivi

La vite può poi scivolare in una scanalatura nel corpo dello Scarabaeus. Un fermo di sicurezza rende poi il tutto ben saldo. Non mancano le accortezze, come la piastra che porta la vite di aggancio sul centro del corpo macchina, utile quando si possiede una fotocamera con la filettatura per cavalletto molto decentrata, come nel caso di una Leica M.

Spiccano poi i materiali utilizzati: acciaio, alluminio, vera pelle ed anche legni raffinati come il rovere affumicato oppure il doussie. Come detto in apertura sia la lavorazione che i materiali si fanno pagare. Lo Scarabaeus è infatti in vendita direttamente sul sito ufficiale con prezzo dai 149 ai 199 Euro, a seconda del materiale scelto.

Scarabaeus

  • shares
  • Mail