SLR Magic 12mm f/1.6 Hyperprime: luminosità da record per micro quattro terzi

Nel mondo delle mirrorless è sicuramente lo standard micro quattro terzi a fornire al fotografo la maggiore scelta di lenti, anche grazie ad alcuni produttori cinesi come la SLR Magic, che ha recentemente acquisito quel che restava della Noktor. Proprio il marchio Noktor è nostalgicamente riproposto sull'imballo del nuovo SLR Magic 12mm f/1.6 Hyperprime, un grandangolo per ora realizzato solo con attacco micro quattro terzi.

La lente è interamente costruita in metallo (peso circa 330gr) e riporta ben leggibile la scala delle distanze. Il controllo del diaframma è manuale ed avendo ben 12 lamelle ci si aspetta un bokeh davvero interessante. Le dimensioni non sono ridottissime, pari per l'esattezza a 73mm x 60mm. Tre lenti hanno un rivestimento al tantalio, un trattamento che a suo tempo vantavano i vetri Zeiss delle Rolleiflex.

Ovviamente la caratteristica più interessante di questo grandangolare è la luminosità: l'apertura massima f/1.6 è infatti migliore di quella dell'Olympus M.Zuiko Digital ED 12mm 1:2, ad un prezzo nettamente inferiore. Infatti l'SLR Magic 12mm f/1.6 Hyperprime sarà in vendita entro fine mese ad un prezzo ipotizzato di 499 $. I prodotti SLR Magic possono essere facilmente acquistati direttamente dal loro negozio Ebay.

Via | Steve Huff Photo

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: