Satarii Swivl Dock: mai più autoscatti con teste tagliate

Quando siamo con gli amici l'autoscatto è facile. Ma quando siamo da soli è difficile creare un'inquadratura che ci riprenda con certezza, specialmente se siamo impegnati in un'attività sportiva. Se poi abbiamo in mente di realizzare una serie di scatti in stop motion la questione si fa sempre più ardua. In aiuto ci viene la Satarii Swivl Dock: una base ruotante che segue i movimenti di chi indossa un apposito sensore.

La base è progettata per ospitare un iPhone, ma la clip che tiene ferma qualsiasi cellulare o fotocamera compatti. Come potete vedere nel video in apertura basta tenere in mano oppure attaccato ad i propri vestiti il sensore dedicato e la Satarii Swivl Dock ci seguirà muovendosi sia sull'asse verticale che su quello orizzontale. C'è la possibilità di installare la base su un cavalletto, in modo da poter scegliere facilmente il punto di ripresa.

Naturalmente oltre all'utilizzo fotografico c'è quello video: in questo caso la base diventa una sorta di cameraman personale. La Satarii Swivl Dock sarà in vendita entro fine anno per 159 $. Se volete essere tra i primi ad averla potete prenotarla direttamente sul sito dedicato.

Via | SilberStudios.tv

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: