Mario Giacomelli - The Great Photographers per iPad e iPhone

Ogni volta che qualcuno dice “Io sono nessuno” il mio pensiero corre all’incontro tra Ulisse e Polifemo e a quello tra le fotografie di Mario Giacomelli (1994-95)” e la poesia di Emily Dickinson.

Un incontro entusiasmante, come quello con il ciclo di immagini in serie di 4 del “Bando” (1998-99) ispirate ad una poesia di Sergio Corazzino, presentato nel 1999 alla XXIV Biennale d’Arte contemporanea di Alatri, alla portata di tutti grazie all’incontro tra fotografia e nuove tecnologie e la nuova applicazione Mario Giacomelli - The Great Photographers, sviluppata da Contrasto D.U.E. s.r.l.

Trecento fotografia in alta definizione ingrandibili in modalità touch, saggi critici, contributi video, lezioni speciali, una biografia scritta dal figlio Simone accompagnata dalle fotografie del periodo e documenti originali, l’intervista di Frank Horvat, Web link .. in 6 ore di fruizione multimediale, disponibile in italiano e Inglese, per iPad e iPhone disponibile su iTunes a 9.99 Euro.

Un nuovo approccio documentale eclettico e itinerante, capace di condensare contributi e connessioni preziose, inaugurato dalla collana Great Photographers di Contrasto con Giacomelli, presto seguito da Sebastião Salgado e William Klein.

  • shares
  • Mail