Adore Noir "Issue 5" e le sfumature dal regno del Bianco & Nero

Dal regno delle ombre scandagliato dal Bianco & Nero e da quello digitale che si intrufola ovunque, emerge un nuovo numero di Adore Noir, ad alto tasso di ritratti, saggi e lande di immagini da acquistare on line e sbirciare subito in formato pdf.

Un universo denso ed oscuro, perfetto per ospitare Le sculpture d’ombres, le ossessioni dell'uomo spogliato dei suoi artifici e quel volto oscuro del desiderio, generati per un ventennio da uno scultore di ombre come William Ropp, alla Maison Européenne de la Photographie di Parigi dal 17 gennaio al 25 marzo 2012.

Perfetto per l’oscura bellezza delle polaroid e della Russia dell'An Enduring Grace di Michael Kirchoff, per i paesaggi quasi onirici di Giedrius Varnas, il regno animale (compresso quello umano) di Christopher Rimmer, le dune sinuose come i profili dei nudi femminili, gli still life e tutti gli stimoli che possono scaturire dalle mille sfumature di un universo in Bianco & Nero.

  • shares
  • Mail