Man Ray Lee Miller, Partners in Surrealism con una grande Storia d'Amore e d'Arte

 21_Ray_TheLovers

Quello che provo per l’estro di Man Ray e le ossessioni surrealiste potrebbe anche definirsi attrazione inevitabile, ma è comunque ben cosa rispetto a quella che ha legato in modo imprescindibile Man Ray alla sua modella, allieva, amante e collaboratrice Lee Miller.

L’uno musa reciproca dell’altro, e di una storia di amore, lussuria, desiderio e ossessione, così intensa da rimanere al centro della Storia dell’Arte, con un bagaglio creativo inestimabile di rare fotografie d'epoca, dipinti, sculture e disegni.

Reperti di un’attrazione creativa ineluttabile che il Peabody Essex Museum (PEM) di Salem celebra con Man Ray | Lee Miller, Partners in Surrealism, 76 opere di questi due giganti del movimento surrealista che potete sbirciare nella gallery, insieme ai contributi di artisti della stessa cerchia, quali Pablo Picasso, Dora Maar, Max Ernst, Alexander Calder e Le Corbusier.

Man Ray - Lee Miller Partners in Surrealism
02_Ray_LeeMillerPortrait_1930 03_Miller_ManRayPortrait_1931 05_Miller_TaniaRamm 07_Miller_ManRayShaving

08_Miller_RatTails 11_Miller_ExplodingHand 12_Miller_Untitled 13_Miller_NudeBentForward

14_Ray_LaDormeuse 15_Ray_MillerFloating 17_Ray_MillerSolarized 18_Ray_LeeMillerPortrait

20_Ray_MillersEye 22_Ray_LeeMillerPortrait_1929 28_Unknown_LeeMiller_ManRay_Fairgrounds 29_Tweedy_ManRay_and_LeeMiller

  • shares
  • Mail