Hasselblad presenta il dorso CFV-50c

Molte delle macchine fotografiche Hasselblad del sistema V prodotte dal 1957 in poi potranno tornare a nuova vita con il dorso digitale CFV-50c


Quando il digitale si affacciò nelle nostre case eravamo tutti un po’ titubanti ad abbandonare le nostre fiammanti reflex analogiche, speravamo che qualcuno inventasse qualcosa per trasformarle in digitale, qualcosa è stato fatto ma oggettivamente non ha avuto molto successo e tutti ci siamo fatti catturare dal fascino di sensori e megapixel. Hasselblad ha annunciato il nuovo dorso digitale CFV-50c progettato per funzionare su quasi tutte le fotocamere V prodotte dall‘azienda sin dal 1957, un regalo per i vecchi clienti e per i collezionisti più esigenti.

Hasselblad CFV-50c


Il CFV-50c permetterà di avere con le macchine analogiche e antiche una resa fotografica paragonabile a quella della H5D-50c. I fotografi del Sistema V possono finalmente incrociare il passato ed il futuro grazie ad un dispositivo rivoluzionario che farà felici tutti gli appassionati che hanno in casa le Hasselblad vintage.

Approfondisci: Hasselblad H5D-50c, arriva il sensore CMOS anche sulle medio formato

Il CFV-50c presenta un sensore CMOS all´avanguardia che garantisce ottimi risultati con ogni sensibilità ISO e risponde egregiamente anche a 6400 ISO. Questo dorso Hasselblad presenta un monitor LCD grande e comodo, i mirini a 90° e un nuovo sistema di menù e layout semplice e intuitivo, funziona senza cavi esterni e c’è anche un nuovo pulsante programmabile in cui inserire le funzioni che si usano più spesso. Tra le caratteristiche più interessanti ricordiamo il Live Video in Phocus a colori, il formato quadrato di Classic Hasselblad e poi l’opzione di controllo remoto della messa a fuoco tramite Phocus. Il prezzo è di 11.000 euro e sarà disponibile a breve.

CFV-50c

Di seguito le principali caratteristiche tecniche:

  • Tipo di sensore: CMOS, 50 Mpixel (8272 × 6200 pixel)
  • Dimensioni del sensore: 43.8 × 32,9 mm
  • Dimensioni dei pixel 5,3 x 5,3 ?m
  • Dimensioni delle immagini In media acquisizioni: RAW 3FR da 65 MB. Tiff 8 bit 154 MB
  • Capacità di memorizzazione della scheda CF: La scheda CF da 8 GB contiene in media 120 immagini
  • Velocità di acquisizione: 1,5 s/scatto. 35 scatti/min (sulla base di SanDisk Extreme UDMA7 da 120 MB/s)
  • Opzioni di memorizzazione: Scheda tipo CF U-DMA (ad esempio SanDisk Pro) o collegamento in tethering a Mac o PC
  • Modalità di ripresa: Scatto singolo
  • Definizione del colore 16 bit
  • Intervallo di sensibilità ISO: ISO 100, 200, 400, 800, 1600, 3200 e 6400
  • Massimo tempo esposizione: 12 minuti
  • Alimentazione: Batteria ricaricabile agli ioni di litio da 8,4 V c.c.
  • Display a colori: TFT 3"
  • Feedback con istogramma: Sì
  • Formato file: Hasselblad 3F RAW compresso senza perdita di dati
  • JPEG File: pronti per la stampa a 1/4 di risoluzione con HNC
  • Fotocamere supportate: Tutte le fotocamere del Sistema V Hasselblad prodotte dal 1957. Fotocamere 2000 e 201F solo con obiettivi C. Le fotocamere 202FA / 203FE e 205FCC richiedono una modifica ¹ minima per l'utilizzo degli obiettivi F/FE. Tutte le altre fotocamere con interfaccia Hasselblad V.

  • Temperatura operativa: 0 - 45 ?C / 32 - 113 ?F
  • Dimensioni: 90 x 92 x 57 mm (L x H x P)
  • Peso: 530 g (escluse batteria e scheda CF)

Guarda anche: Hasselnuts, l’adattatore che trasforma l’iPhone in un dorso digitale per Hasselblad

Ian Rawcliffe, CEO di Hasselblad, ha dichiarato:

“Abbiamo riscontrato una sostanziale rinascita di interesse per le nostre iconiche fotocamere V: gli utenti amano la sua ergonomia tradizionale e il suo look originale. La nostra ricerca ci ha mostrato che, anche se non produciamo più modelli V, esiste una grande richiesta da parte dei nostri utenti affezionati al sistema V, i quali desiderano poter continuare ad usare le loro fotocamere classiche, ma anche accedere alla più recente tecnologia. Il nuovo CFV-50c, con la sua suprema qualità d‘immagine, è la nostra risposta a tale richiesta. I fotografi che usano le fotocamere vintage del sistema V ora possono sfruttare il vero potenziale di questi dispositivi di acquisizione d‘immagine definitivi”.

Foto | Hasselblad
Fonte | hasselblad e hasselblad

  • shares
  • Mail