Filtri Hoya EVO a prova di polvere, acqua e macchie

I filtri Hoya EVO sono fatti con una nuove tecnologia che non fa attaccare la polvere, ma neanche l'acqua, le macchie e le impronte digitali


I filtri fotografici non sono solo quelli per applicare gli effetti vintage su Instagram, sono accessori molto utili che si possono utilizzare per proteggere gli obiettivi o per migliorare la resa delle nostre fotografie, come ad esempio il polarizzatore o quelli degradanti. Hoya ha presentato una nuova linea di filtri che sono repellenti alla polvere e che quindi la tengono lontana e non la fanno attaccare. I filtri Hoya EVO sono rivoluzionari e creati con una tecnologia nuova e molto interessante che protegge le ottiche ma soprattutto ci permette di avere molta definizione in fase di scatto.

hoyaevo

I filtri Hoya EVO sono antistatici e respingono attivamente le particelle di polvere impedendogli di attaccarsi al vetro, sono utilissimi per tutti ma in particolar modo per chi lavora in ambienti polverosi, ad esempio reportage in zone particolari, alcuni tipi di fotografia sportiva ecc.

Guarda anche: I nuovi filtri Hoya HD2, resistenti e sottili

Le foto allegate ci mostrano come questi filtri siano totalmente immuni dai problemi che si riscontrano comunemente, sono idrorepellenti, non permettono alla polvere di attaccarsi e neanche alle impronte digitali, sono inoltre antimacchia e antigraffio.

hoyaevo2

La trasmissione della luce è del 99,8%, ciò vuol dire che sono praticamente invisibili sulle nostre fotografie. La linea EVO di Hoya comprende filtri protettivi, polarizzatori circolari e UV e le misure vanno dai 37 millimetri agli 82 millimetri.

Approfondisci: Come funziona un polarizzatore circolare

Questi filtri li trovate già in commercio nei migliori negozi specializzati e i prezzi partono da 28,00 dollari , cifra che vi permette di portare a casa un filtro UV 49 millimetri.

Quando comprate un nuovo obiettivo prendete anche un buon filtro, è un ottimo investimento.

  • shares
  • Mail