Sigma PG-31: l'impugnatura verticale per la Sigma SD1

Sigma PG-31

A Settembre mi ero chiesto chi avesse comprato la Sigma SD1, una reflex più nota per il suo prezzo elevato, tutt'ora intorno ai 7.000 Euro, che per le sue caratteristiche. La Sigma nonostante le scarse vendite crede però fortemente nel suo progetto, continuando ad arricchire il catalogo accessori aggiungendo l'impugnatura verticale PG-31.

L'impugnatura verticale è infatti un accessorio davvero utile, specialmente nell'ambito professionale. Consente di scattare in verticale tenendo sempre i gomiti vicino al corpo, consente di bilanciare meglio il peso di lunghe focali e consente di aggiungere una seconda batteria per aumentare l'autonomia di scatto della fotocamera.

Il Sigma PG-31 pesa circa 300gr, contiene fino a due batterie al litio BP-21 e verrà messo in vendita a Gennaio 2012 ad un prezzo ancora da definire. Rimane solo da chiedersi se starà bene abbinato anche alla serie limitata ricoperta di radica di amboina.

Via | ePHOTOzine

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: