I 5 trucchi per venire bene in foto, fotogenici si nasce o si diventa?

Perchè nelle fotografie che ci facciamo soli siamo più belli? Ecco 5 consigli per venire sempre bene in foto


Come si fa a venire bene in foto? Quali sono i segreti per non sembrare orribili? Da quando è esplosa la mania per i selfie sui profili Facebook si vedono spesso due tipi di foto: quelle fatte da noi in cui siamo bellissimi e quelle in cui ci taggano in cui siamo orrendi. Cerchiamo di capire perché accade e soprattutto come venire al meglio nelle foto che ci vengono fatte!

Leggi anche: Tutti pazzi per i selfie... ma perchè?

Ognuno di noi conosce i propri punti deboli, i difetti e i pregi, il nostro lato migliore e il peggiore, è normale e grazie ai selfie è stato naturale prendere coscienza di tutto ciò (E poi dicono che i selfie non servono a niente?) e farne buon uso. Con i selfie, ma anche con gli autoritratti, ci si studia, si impara a modulare il proprio corpo, il viso e le espressioni e, con pazienza e tante prove, si riescono a creare delle fotografie molto belle. Quello che dobbiamo fare è imparare a stare in posa quando sono gli altri che ci scattano delle fotografie.

Approfondisci: Le 10 regole d'oro per fare il selfie perfetto

venire-bene-in-foto

Ecco 5 trucchi per venire bene in foto:

  • Make up: mi dispiace per gli uomini, ma noi donne in questo senso partiamo avvantaggiate, un filo di fondotinta e di cipria e il nostro viso appare omogeneo, con una base uniforme è anche più facile correggere eventuali imperfezioni come brufoletti, macchie o occhiaie. Non esagerate perché si rischia l’effetto contrario, cioè sembrare delle maschere di Carnevale!

  • Ripresa: Fate in modo che l’obiettivo sia posizionato poco al di sopra della linea degli occhi in modo da non avere strane prospettive. Meglio farsi fotografare da una posizione leggermente più alta che non più bassa. Per alleggerire la silouette mettete le gambe una vanti e una dietro e le mani sui fianchi, se siete seduti portate avanti viso e gomiti.

  • Trucchi da modelle: Se avete un po' di doppio mento dovete tenere la lingua incollata al palato in modo da contrarre i muscoli facciali. Se volete far risaltare le labbra vi basterà pronunciare in religioso silenzio la parola “uova”.

  • Posizione: Secondo il fotografo Peter Hurley per avere un buon ritratto è sempre bene definire la linea della mascella, guardate il video e capirete che ha ragione.

  • Dettagli: vestitevi bene e con mise non troppo appariscenti, sistematevi i capelli e poi fate attenzione a cosa c’è dietro di voi, uno sfondo brutto, le piastrelle del bagno o photoboom indesiderati vanificano tutti i vostri sforzi e quelli del malcapitato fotografo che già se l’è vista brutta con i 4 punti precedenti!

Foto | da Flickr di jikatu

  • shares
  • Mail