Canon G1 X: l'erede della G12 con un sensore quasi APS-C

Canon G1 X

Il 2012 è iniziato davvero alla grande. Prima l'annuncio dell'ammiraglia full frame Nikon D4. Poi i rumors che dovrebbero essere a breve confermati sulla mirrorless APS-C ad ottiche intercambiabili Fujifilm X-Pro1. Infine ecco l'erede della Canon G12, una muscolosa bridge dotata di sensore quasi APS-C e zoom 28-112mm con luminosità f/2.8-5.8. Il suo nome è Canon G1 X.

La caratteristica più interessante è proprio il sensore di dimensioni 18.7 x 14mm, ovvero leggermente più piccolo di un APS-C, ma comunque più grande di un sensore micro quattro terzi, il doppio del sensore CX usato sulle mirrorless Nikon System 1 ed addirittura sei volte più grande del sensore usato sul precedente modello. Guardate la tabella in galleria, subito dopo il salto, per capire meglio le differenze di dimensioni.

Grazie a questo sensore ci si aspetta quindi una qualità praticamente alla pari delle reflex, facendo diventare la Canon G1 X la perfetta alternativa trasportabile ma senza rinunce.
Queste le altre caratteristiche principali:


  • sensore da 14MP 1.5" CMOS

  • mirino ottico galileiano


  • zoom 28-112mm con stabilizzatore IS

  • sensibilità ISO 100-12,800

  • monitor LCD da 3.0", 920,000 pixel, completamente articolato

  • controlli manuali completi

  • possibilità di salvataggio in formato RAW a 14-bit

  • raffica 4.5fps (massimo 6 scatti consecutivi)

La Canon G1 X sarà in vendita a breve ad un prezzo previsto di € 749. Sul link qui sotto potete leggere le prime impressioni dei giornalisti di dpreview.com.

Via | dpreview.com

Canon G1 X
Canon G1 X
Canon G1 X
Canon G1 X
Canon G1 X
Canon G1 X
Canon G1 X

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: