Come venire bene in foto, consigli preziosi per tutti

Come si fa a venire bene in foto? Ecco qualche consiglio utile per tutti per imparare a valorizzarsi


Come si fa a venire bene in foto? Quanto dipende da noi e quanto dal fotografo che scatta le foto? Io credo che in molti casi debba scattare l’empatia, sia che si tratti di un professionista che del vostro vicino di casa, bisogna saper guardare con un occhio critico ma anche sensibile, la fotografia è molto più della tecnica, delle impostazioni da settare e del click.

Adesso passiamo al lato pratico, purtroppo sensibilità, attenzione e tecnica sono cose che interessano poche persone (fotografi e non) quindi sta a noi cercare di fare in modo di venire bene, usando trucchetti ed espedienti per limitare i danni.

Come sembrare più magri

Evitate di farvi riprendere dal basso ma se potete anche frontalmente, cercate di posizionarvi a 45 gradi spostando il peso del corpo sul piede posteriore e poi nascondete il braccio dietro la schiena. Non mettetevi accanto ad una persona molto magra, soprattutto se avete lo stesso vestito o lo stesso look. Mettetevi in modo da non essere i più vicini alla macchina fotografica (vale anche per i selfie di gruppo) e usate ogni espediente per nascondervi un pochino, ad esempio nelle foto di gruppo mai in ginocchio in prima fila, meglio dietro! Anche la posizione delle mani può essere utile, guardate questa foto… nel frame a destra la ragazza sembra molto più magra.

magra-mani

Se siete magrissimi

magrissimi

Se invece siete molto magri sfruttate la posizione sette ottavi, dovete spostare leggermente l’inclinazione del viso in modo da riempire il fotogramma. Prediligete abiti chiari su sfondi chiari, giocate anche con l’abbigliamento… siete magri, in linea di massima potete permettervi tutto!

Per sembrare più alti…

bassi

Non posate accanto ad una persona molto più alta di voi, evitate di mettervi vicino a qualcosa dalle dimensioni note, ad esempio una cassetta della posta, una cabina telefonica ecc. Potete provare con le riprese dal basso (ma non troppo, vedi punto 1) e sfruttare lo sfondo dietro, pare che riprese verticali con una location interessante dietro possano aiutare. Anche l’abbigliamento è utile, e qui ci rivolgiamo per lo più alle signore: se indossate i tacchi e lasciate le gambe scoperte sembrerete più alte.

Colori o bianconero

colore

La stessa fotografia a colori e in bianconero cambia moltissimo, in linea di massima il bianconero aiuta, o almeno per me è così… però anche i colori caldi con tonalità molto soft ed eteree creano un effetto gradevole (Instagram docet!). La luce in questi casi è fondamentale, se vogliamo mettere in evidenza la forma e lineamenti possiamo usare una luce dura, se invece vogliamo avere un effetto più dolce e romantico è bene usare una luce morbida, ad esempio quella naturale. Fate qualche prova di colori e bianconero ma evitate di usare Photoshop in modo troppo aggressivo, “allisciare” la pelle in modo irreale, illuminare gli occhi in stile vampiro e aggiustare il tutto con il make up digitale è assolutamente controproducente.

La regola d’oro che vale per tutti

d3aab279b31d50bfc56d3679c8573d4b

Accettarsi, volersi bene e migliorarsi è la regola che tutti dovremmo imparare, a volte siamo talmente frustrati e insoddisfatti che vediamo tutto nero e più tutto è nero, più tutto sembra inutile. Usciamo da questa spirale negativa e cerchiamo di lavorare su noi stessi – psicologicamente e fisicamente – per essere persone migliori, in primis per noi stessi e poi anche per chi ci sta intorno.

Fonte | lifehacker

Foto | da Pinterest di Danielle Davis, LM, MindBodyGreen

  • shares
  • Mail