PMA: Sony annuncia l'uscita della A900 con FF stabilizzato entro il 2008

Alpha A-900 PMA

La più forte critica che i detrattori del sistema di stabilizzazione dell’immagine sul sensore muovevano prima a Minolta e ora a Sony, era quella che il sistema difficilmente sarebbe stato utilizzato su un sensore Full Frame.

Durante la conferenza stampa del 31 gennaio al PMA il general manager di Sony Toru Katsumoto ha sfatato questa diceria annunciando che entro la fine del 2008 la casa nipponica presenterà la nuova ammiraglia del sistema Alpha dotata del sensore Full Frame da 24.6 Mpixel di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa, e che il sistema sarà equipaggiata con il Super Steady Shot.

L’annuncio della presentazione dell’ammiraglia della casa nipponica da un netto scossone alle certezze finora in campo che volevano come unico metodo di stabilizzazione per il FF quello sulle ottiche.

A-900 PMA rear

Se come speriamo il sistema sarà efficace anche su sensori di queste dimensioni, potrebbe verificarsi il progressivo abbandono della stabilizzazione delle ottiche anche per le due prime della classe, visto il dispendio economico maggiore per la produzione di queste lenti e anche il maggiore consumo energetico per la stabilizzazione, dato che ormai anche la Pentax con il Pentax Shake Reduction la Olympus con il sistema SWD hanno adottato questo sistema in pianta stabile.

Non ci resta quindi che attendere la prossima fiera del digitale, probabilmente il Photokina 2008 per vedere all’opera il nuovo sistema e la nuova ammiraglia Alpha, per ora ci dobbiamo accontentare di vedere il sensore FF con installato il Super Steady Shot dietro una vetrina, anche se assicurano alla Sony a sia funzionante.

CMOS 24.6 Sony

Via | dpreview.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: