26 anni di viaggio con Leica su una Mercedes

900.000 km, 177 Paesi, 26 anni di viaggio con Gunther Holtorf, sua moglie Christine e la Mercedes 'Otto' fotografate con Leicaflex SL e Leica M6.

Prendere, mollare tutto e partire, per un po', per parecchio, per sempre. Un desiderio condiviso da parecchi che qualcuno realizza, che Gunther Holtorf e sua moglie Christine hanno reso addirittura un viaggio epico lungo 26 anni e quasi 900.000 chilometri (885.138 km) in 177 paesi, al volante di una Mercedes 300 GD denominata “Otto.

Una lunga avventura che Gunther Holtorf ha iniziato nel 1989 a 53 anni, dopo 30 anni di lavoro per la Lufthansa passati a guardare le strade del mondo dall'alto, insieme ad una madre single 34enne di Dresda conosciuta con un annuncio personale, divenuta sua compagna di vita e di viaggio.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Una coppia che ha trasformato un tour in Africa in un'avventura on the road per il mondo, incontrando culture antiche e fauna selvatica, luoghi inesplorati o poco accessibili come Cuba e la Corea del Nord, preferendo restare a contatto con la natura, dormendo su amache o i sedili di otto, sotto un tetto di stelle e meraviglie che nessun albergo potrà mai offrire, dall'Argentina all'Alaska, dall'Australia al Kazakhstan, dall’Afghanistan all'Europa.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Incontri ed esperienze immortalate dalla coppia con una Leicaflex SL e una Leica M6 che, per volere della stessa Christine, non si sono arrestate neanche dopo la sua scomparsa nel 2010. Continuante in oriente, con Martin, il figlio di Christine, e la fruttuosa collaborazione di un compagno di viaggio come il fotografo canadese Dave Lemke, incontrato in Vietnam, al quale dobbiamo tra le altre cose il video che apre questa segnalazione condensando parecchi scatti del viaggio.


A molte delle fotografie accompagnate da un resoconto particolareggiato la BBC ha appena dedicato anche un nuovo diario di viaggio interattivo, che invito ad esplorare insieme alla pagina social di Facebook, per continuare il viaggio di questo pensionato tedesco appena ritornato in patria, al quale questa piccola gallery esplicativa di screenshot video non rende certo giustizia.

Via | Reddit - Facebook
Foto gallery | Screenshot video YouTube

  • shares
  • Mail