Whitney Houston: death in pictures

Whitney Houston ad Assago 2010 Tmnews

Ieri è morta Whitney Houston, regina del pop, star del cinema e divina celebrata dal gossip per la sua breve, intensa e controversa esistenza conclusa a 48 anni, e le immagini che la ritraggono da anni si sono trasformate nella sua effigie.

Dal Time a Mtv, dalla BBC al Daily Mail con una gallery che parte dalle fotografie d’infanzia, la rappresentazione di Whitney Houston va in scena insieme alla spettacolarizzazione della morte (l’unica vera pornografia?), l’immortalità dell’immagine e il ruolo sociale della fotografia.

Quel ruolo sociale della fotografia sul quale vale sempre la pena di riflettere, per capire dove siamo e dove stiamo andando con i nostri obiettivi, un ruolo che David Levi Strauss ha reso protagonista di Politica della fotografia, che invito a ri-leggere e sfogliare, anche on line.

Fonte foto: Tmnews

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: