Old Faithful: i dolci cani anziani ritratti da Pete Thorne

Il fascino di cicatrici, sguardi annebbiati, peli imbiancati e sorrisi sdentati, nei ritratti di cani anziani fotografati da Pete Thorne.

Old Faithful

Chi è cresciuto con i nonni e ha beneficiato di numerosi anni di convivenza con gatti, cani e animali domestici longevi, ha familiarità con il temperamento e le emozioni della vita che si annidano nei solchi profondi della pelle, nel pelo imbiancato, lungo le tracce lasciate dalle cicatrici, negli sguardi annebbiati e i sorrisi sdentati e non le scambierebbe con niente al mondo.

Probabilmente è per questo che il fotografo Pete Thorne dopo avere avuto la fortuna di festeggiare la nonna centenne ha iniziato a dedicare il progetto Old Faithful ai ritratti di cani anzianotti con parecchi anni di fedeltà alle spalle, condividendo su Facebook un universo ricco di musetti attempati, con tante storie di lunga convivenza e profondo amore da raccontare.

Ritratti dolci e affettuosi come quelli dei nostri nonni, che profumano di fegato, usato come esca dall'affezionata padrona di Hogarth aka Mr. Fusspot, per destare l'attenzione di questo vecchio cucciolone (lo restano sempre) mezzo cieco e del tutto sordo, del quale forse non a caso il fotografo canadese ha scelto di condividere il ritratto con la lingua penzolante.

Hogarth. Aka Mr. Fusspot

Una linguetta penzolante per una gallery digitale che dispensa sguardi con 14 anni di saggezza del labrador nero Jackson, il fascino asimmetrico dato al bulldog inglese Mance da un cancro alle ossa, profili nostalgici come quello di Clovis, scattato poco dopo il suo compleanno e prima della scomparsa, sorrisi sdentati o dolcemente birichini come quello del pitbull quattordicenne Elmo.

Elmo - 14 year old pitbull

Gli adorabili protagonisti di un progetto in progress, iniziato mettendo qualche annuncio negli studi dei veterinari, che a quanto pare non ha nessuna difficoltà a reperire volontari e potrebbe presto essere raccolto in un libro.

Foto | Old Faithful © Courtesy Pete Thorne

  • shares
  • Mail