Mitakon 42.5mm f/1.2, come fare concorrenza alla Leica sul micro quattro terzi

Il Mitakon 42.5mm f/1.2 è un fisso a fuoco manuale che si propone come alternativa al Panasonic Leica DG Nocticron 42.5mm f/1.2 per Micro Quattro Terzi

Chi utilizza il sistema Micro Quattro Terzi si può vantare di avere a disposizione un catalogo di obiettivi molto ricco da cui attingere, tra cui spiccano anche ottiche firmate dalla tedesca Leica. Una delle ottiche più desiderate è infatti il Panasonic Leica DG Nocticron 42.5mm f/1.2, ideale per il ritratto data la sua focale equivalente di 85mm.

L'unico difetto di questa prestigiosa ottica è il prezzo, dato che servono almeno 1.500 Euro per portarsela a casa. Risulta quindi particolarmente interessante l'alternativa, sicuramente più economica, proposta dal nuovo Mitakon 42.5mm f/1.2, che ha un prezzo di lancio previsto di 359 Dollari.

Mitakon_42_5mm

Il nome Mitakon non è nuovo nel mercato fotografico: ne avevamo già parlato nel caso del Mitakon 50mm f/0.95, un fisso a fuoco manuale con apertura da record per le mirrorless full frame di Sony. Il nuovo nato non è da meno, proponendo un compatto e leggero corpo in metallo, che ferma l'ago della bilancia sui 310 grammi e contiene la profondità in 52.5mm.

All'interno troviamo uno schema di 9 elementi in 7 gruppi, nonché un diaframma a nove lamelle, prezioso per garantire sempre un bokeh piacevole. Il Mitakon 42.5mm f/1.2 può essere già prenotato con la baionetta per Micro Quattro Terzi, mentre sono previste a breve le baionette per mirrorless ASP-C Fujifilm X e Sony E.

Via | dpreview.com

  • shares
  • Mail