Francesco Cito: 30 anni di fotogiornalismo a Seravezza Fotografia 2015 con Colour and B&W

I reportage di un trentennio di conflitti e contraddizioni del mondo documentati da Francesco Cito trasformati in percorso espositivo per Colour and B&W di Seravezza Fotografia.

Il quarto appuntamento di Lectio Magistralis di fotografia e dintorni In Black and White in Triennale, promossa da AFIP International e CNA Professioni, ha avuto come ospite Francesco Cito e i suoi Photoreportage, dialogando con un maestro della fotografia contemporanea quale Ferdinando Scianna e un giornalista come Carlo Verdelli, già direttore della Gazzetta dello Sport e del Corriere della Sera.

Una chiacchierata sulle vicende professionali del bambino che sognava di emulare Walter Bonatti sfogliando il settimanale Epoca, sopravvissuto a ogni genere di mestiere nella Londra dei favolosi anni 70, prima di diventare uno dei testimoni più accreditati dei conflitti e delle contraddizioni dell'ultimo trentennio. Per Ferdinando Scianna Francesco Cito è

"forse uno dei migliori fotogiornalisti in Italia: ha un istinto per catturare l'evento, un disco appassionato di raccontare una storia, e la capacità di produrre immagini, con forza di sintesi e rigore semplici, che cattura . l'essenza del momento"

Francesco Cito - Afghanistan_A Mullah & Koran

Di sicuro Cito è stato uno dei primi photo-reporter a raggiungere clandestinamente l'Afghanistan occupato, percorrendo a piedi oltre 1200 Km nei tre mesi al seguito dei "mujaheddin" che combattevano contro l'Armata Rossa, e l'unico a documentare la caduta di Beddawi Refugee Camp, ultima roccaforte di Arafat in Libano, dalla Guerra del Golfo ai conflitti balcanici, passando per contrabbando di sigarette, mafia, camorra o il Palio di Siena.

Francesco Cito - Hebron Bet Hadassa

Francesco Cito - Gaza Strip

Francesco Cito resta il testimone vivo e vibrante di un quotidiano in divisa che punta fucili su bambini che conoscono solo la guerra, ma restano angeli in un mondo perso tra tradizione e folclore, mentre l'obiettivo di tanti reportage diventa il percorso espositivo dalla mostra "Colour and B&W", ospitata al Palazzo Mediceo di Seravezza (viale L. Amadei 230), riconosciuto dall'Unesco come Patrimonio Mondiale dell'Umanità, dal 20 febbraio al 12 aprile 2015.

Francesco Cito - Bulzi

Un omaggio al foto-giornalismo al centro di mostre, letture di portfolio, workshop e incontri di fotografia, della dodicesima edizione di Seravezza Fotografia, organizzata dalla Fondazione Terre Medicee, dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Seravezza con il patrocinio della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).

Francesco Cito - Afghanistan_Little girl refugee


Foto | Francesco Cito - Colour and B&W, courtesy Francesco Cito per Seravezza Fotografia

  • shares
  • Mail