La Casa Bianca vieta ai giornalisti di farsi i selfie con i capi di Stato

Niente selfie nell’Ufficio Ovale con Obama e il principe William per i giornalisti americani, ecco le regole della Casa Bianca sulla questione selfie!


Il mondo cambia velocemente ed anche le regole si devono adeguare alle nuove tendenze, alle tecnologie e alle manie. In questi giorni il principe William e Kate sono stati negli Stati Uniti per una visita di Stato, oltre ai mille controlli per la sicurezza e a tutto ciò che comporta questo tipo di incontri, sono state divulgate delle nuove norme che riguardano i selfie. La Casa Bianca ha vietato ai giornalisti di farsi i selfie con i capi di Stato nell'Ufficio Ovale. Il perché di una regola, tanto bizzarra tanto minuziosa, è dovuta al fatto che durante la visita di Hollande negli Stati Uniti, i giornalisti si sono fatti moltissimi selfie prima di entrare nell’Ufficio Ovale con i due capi di Stato sullo sfondo, nulla di male ma sicuramente poco professionale.

Per evitare di avere Twitter e Facebook pieni di selfie con il Principe William sullo sfondo, Barack Obama e la Casa Bianca hanno deciso di correre ai ripari, vietando questo genere di immagini a tutti i giornalisti.

The newly redecorated Oval Office of the

Il Telegraph ha riportato questa curiosa imposizione americana spiegando che le regole sono molto ferree, dato che a febbraio durante la visita di Hollande la situazione è sfuggita di mano un po’ a tutti, da un lato moltissime fotografie dei giornalisti, dall’altro i mugugni della Casa Bianca. Per i giornalisti americani quindi, niente selfie con Obama e il principe William!

les_selfie_3131720c

Un altro precedente che ha costretto Obama a correre ai ripari risale al aprile quando si è fatto il selfie con il giocatore di baseball David Ortiz, il giocatore furbetto ha chiesto al presidente la foto che poi ha pubblicato su Twitter, successivamente è stata retwittata da Samsung. Quella che doveva essere una semplice foto tra campioni è risultata essere un accordo di sponsorizzazione di David Ortiz con Samsung, firmato pochi giorni prima… una foto scattata con fini pubblicitari, alle spalle di Obama che invece non ne sapeva nulla.

Per i selfie addicted si prospettano tempi duri!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: